Contenuto principale

Messaggio di avviso

 Dote scuola

Proroga presentazione domande al 30 giugno 2020

 Dal 7 aprile al 29 maggio 2020 è possibile presentare domanda di contributo per l'acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica.

Chi può partecipare?
Residenti in Lombardia con figli che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado (statali e paritarie), o gli istituti formativi accreditati al sistema di formazione professionale regionale (IeFP) e con ISEE non superiore a 15.748,78 euro (validità 2020)

Come fare la richiesta?
La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online all’indirizzo http://www.bandi.servizirl.it a partire:
dalle ore 12:00 del 7 aprile 2020 ed entro le ore 12:00 del 29 maggio 2020

Tutti i dettagli relativi alla procedura guidata di presentazione delle domande sono definiti all'interno di un manuale appositamente predisposto, disponibile all’interno del Sistema informativo dalla data di apertura del Bando.

Per presentare la domanda di partecipazione al Bando, la persona incaricata alla compilazione della domanda in nome e per conto del soggetto richiedente deve:
- registrarsi alla piattaforma Bandi online, attraverso l’autenticazione al sistema utilizzando lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure la CNS (Carta Nazionale dei Servizi) /CRS (Carta Regionale dei Servizi) con PIN personale e lettore della Carta.
- compilare la domanda online di partecipazione al Bando “Dote Scuola - Materiale didattico”, seguendo le istruzioni contenute nel sistema on-line e nella guida;
- confermare i dati inseriti, inviare la domanda a Regione Lombardia e verificare la protocollazione.

È possibile modificare, integrare e/o rinunciare alla domanda di partecipazione entro la data di chiusura del bando.

Successivamente alla data di chiusura del bando saranno prese in carico esclusivamente le richieste di rinuncia al contributo e/o di modifica dei dati di contatto (ad esempio numero di cellulare, e-mail).

La sottoscrizione della documentazione utile alla partecipazione al bando dovrà essere effettuata con firma digitale o firma elettronica qualificata o firma elettronica avanzata. È ammessa quindi anche la firma con Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS), purché generata attraverso l’utilizzo di una versione del software di firma elettronica.

Assistenza
Per le richieste di assistenza alla compilazione on-line e per i quesiti di ordine tecnico sulle procedure informatizzate è possibile contattare il Call Center di ARIA S.p.A. al numero verde 800.131.151 operativo da lunedì al sabato, escluso i festivi:
- dalle ore 8.00 alle ore 20.00 per i quesiti di ordine tecnico;
- dalle ore 8.30 alle ore 17.00 per richieste di assistenza tecnica.